Vestirsi per l'Opera

Anche il turbante Mizra e il mantello La Brada sono articoli di nuova eleganza. Senza dubbio faranno una bella corsa durante l'inverno. Per il vestito dell'Opera li riteniamo particolarmente calcolati.Il costume persiano è in questo momento molto adottato, in ogni specie di decorazione, e pensiamo davvero che sia molto vantaggioso per la bellezza britannica. Da Le Beau Monde e Monthly Register Vol. 2, n. 9, dicembre 1809
La stagione sociale londinese si è evoluta nel XVII e XVIII secolo e nella sua forma tradizionale ha raggiunto il picco nel XIX secolo. In quest'epoca l'élite britannica era dominata da famiglie aristocratiche e nobiliari proprietarie che generalmente consideravano la loro casa di campagna come la loro casa principale, ma trascorrevano diversi mesi dell'anno nella capitale per socializzare e impegnarsi in politica. Gli eventi più esclusivi si sono svolti presso le dimore cittadine di esponenti di spicco dell'aristocrazia; luoghi pubblici esclusivi come Almack's hanno svolto un ruolo secondario. La stagione ha coinciso con la seduta del Parlamento ed è iniziata qualche tempo dopo Natale e si è protratta fino a piena estate (cioè verso la fine di giugno). Anche la stagione sociale ha avuto un ruolo nella vita politica del paese: i membri delle due Camere del Parlamento erano quasi tutti partecipanti alla stagione. La Stagione, però, era anche un'opportunità per i figli in età da marito della nobiltà e della piccola nobiltà di essere lanciati nella società. Le donne venivano formalmente introdotte nella società mediante presentazione al monarca a Corte. * Un luogo popolare per l'intrattenimento era il Teatro. Qui si potevano vedere (ed essere visti) gli ultimi spettacoli teatrali, commedie, musical, opere e balletti, insieme ai classici preferiti di oltre 300 anni di storia teatrale. Naturalmente, andare a teatro richiedeva una forma speciale di abbigliamento, chiamata "Opera Dress". L'abito da opera era una variazione molto formale dell'abito da sera e spesso includeva un berretto, un turbante o una fascia decorata da una grande piuma. Quando Jane Austen partecipò a un ballo nel 1799, scrisse a sua sorella: "Stasera non devo indossare il mio berretto di raso bianco. Dopotutto; devo invece indossare un berretto mamalone, che Charles Fowle ha mandato a Mary e che lei mi presta. È tutto di moda ora; indossato all'opera , e da Lady Mildmays ai balli di Hackwood. Odio descrivere queste cose, e oso dire che sarai in grado di indovinare com'è. Ho superato la terribile epocha della produzione di mantova molto meglio di quanto mi aspettassi. fatto molto come il mio blu, che mi hai sempre detto che stia benissimo, con solo queste variazioni: le maniche sono corte, la fascia più ampia, il grembiule ci viene sopra e una fascia dello stesso completa il tutto. Le seguenti tavole, dalla pagina della moda di Cathy Decker, danno un buon esempio di ciò che sarebbe stato indossato all'Opera all'inizio del secolo. abiti (così come abiti da ballo e altri abiti da sera) dagli elementi e per fornire un ulteriore strato di calore in una serata fredda. L'Opera Pelisse, un cappotto a maniche lunghe, era più vicino al corpo e sarebbe stato indossato a qualsiasi ora del giorno, come questa immagine, raffigurante il Morning Walking Dress. In questo caso il termine "Opera" probabilmente ha più a che fare con la lunghezza (una pelisse potrebbe essere al ginocchio o più lunga) rispetto all'occasione, come si vede anche in "Opera Length Gloves" e "Opera Length Pearls"

Abito da passeggio mattutino

Un semplice abito di mussola, lungo da passeggio, alto davanti, e forma un colletto di camicia, riccamente ricamato; maniche lunghe, anch'esse ricamate intorno ai polsi e sul fondo del vestito; un cappotto di pelisse opera, senza alcuna cucitura sul dorso, composto da fiori d'arancio sfumati di marrone, di stoffa angolana, o sarsnet, guarnito con una ricca pelliccia di Chinchealley [sic] o con punta di zibellino d'oro; anche la pelliccia bianca apparirà estremamente delicata. La pelisse si adagia su un lato aderente alla forma e si fissa a destra con una broccia; entrambi i lati possono essere indossati vicini come una pelisse avvolgente. Gli indispensabili sono ancora molto consumati e dello stesso colore del vestito. Il cappello Agrippina, realizzato da Millard's, angolo Southampton-street, Strand, è veramente elegante e abbastanza nuovo; i capelli in riccioli sciolti, confinati con una fascia di capelli: gli orecchini sono piuttosto fuori moda. Guanti di pelle e scarpe alte o stivaletti, o fiori d'arancio, velluto marrone o capretto.

Abiti da sera per l'opera e concerti

Abiti da opera, da Nicholas Heideloff, Gallery of Fashion, 1796

Da sinistra:

Figura 1 I capelli pettinati lisci intorno al viso; due bande bianche mescolate ai riccioli del parrucchino; i ricci sono vestiti molto stretti e lisci, i capelli posteriori sono raccolti corti e lisci. Piccolo cappello yeoman di raso blu, foderato di bianco, e una fascia d'oro intorno alla corona; due piume di struzzo bianche sul lato sinistro vicino al davanti, fissate con uno spillo d'oro, la testa rappresenta lo stemma del Principe. Abito rotondo di mussola ricamata, rifinito intorno al collo con pizzo; maniche corte a mezze trecce, con spalline e polsini in raso bianco. Collana di perle e orecchini in oro. figura 2 I capelli pettinati dritti intorno al viso; i capelli posteriori si sono raccolti in tre brevi giri, sono tornati in boccoli e incrociati con due bande d'oro. Fascia di diamanti e spilla di diamanti sul lato destro; ea sinistra una corona di foglie verdi mescolate ai capelli; due piume di struzzo bianche nella parte anteriore. Sottoveste di tiffany azzurro; body dello stesso, con maniche corte bordate di pizzo. Intreccio di pizzo largo intorno al collo. Sottoveste superiore di crape bianco, macchiato di raso bianco in chéilles; veste dello stesso, macchiata nello stesso modo; l'intero Vandyke scollò. Orecchini, cintura e fermagli con diamanti. Collana di perle. Guanti e scarpe bianchi, riccamente ricamati in argento. Figura 3 I capelli pettinati lisci intorno al viso. Chiffonet di mussola argentata, all'estremità ornata da una frangia argentata; i capelli posteriori si sono raccolti in due giri; fascia d'argento sul lato sinistro, e sulla destra una corona di fiori d'argento caprifoglio. Tre piume di struzzo verdi e bianche colorate nella parte anteriore. Sottoveste di tiffany bianco con un ricco bordo ricamato; body in raso bianco ricamato in argento al collo. Abito di tiffany color salmone; spalline a maniche corte, polsini e bordatura in raso verde. Intreccio completo di ampia bionda intorno al collo. Cordoncino di seta e nappine intorno alla vita. Orecchini con diamanti. Guanti e scarpe bianchi.

Queste tre signore sono in un palco in un teatro. La signora a destra tiene un bicchiere per farle vedere meglio il palco e gli altri spettatori. Erano tre copricapi molto diversi: uno è in pennacchi di colori assortiti, uno un cappello e l'altro indossa ghirlande con decorazioni di rose bianche. Le due signore davanti sembrano aver curato l'abbinamento dei copricapi e dei vestiti, mentre le piume della donna in piedi sono di colore molto diverso dal suo audace vestito giallo. In Frances Burney's Evelina (1778) e Camilla (1796), l'eroina frequenta il teatro in un tale palco. Scene in palchi si verificano anche in Maria Edgeworth Harrington e di Jane West Un racconto dei tempi (1799). Il testo originale recita come segue: Abiti da Opera: Figura 1 Abito á l'Espagnole. I capelli anteriori pettinati dritti sulla fronte; i capelli laterali in anelli, e i capelli posteriori in tre anelli, le estremità restituite in anelli. Cappello fantasia di taffetà bianca e color lilla. Abito mussola bianco; maniche corte, sbuffi e scollops Vandyke di seta lilla. Piccolo fazzoletto rifinito con ampia bionda. Collana di perle. Orecchini di diamanti. Figura 2 I capelli anteriori pettinati dritti sulla fronte; i capelli laterali in anelli: i capelli posteriori si alzarono semplici, e le estremità tornarono in squillo. Turbante di rete d'argento, avvolto sul lato destro con una fascia d'argento. Un azzurro, due piume bianche e una grande spilla di diamante, con un'aigrette di diamante, sul lato sinistro. Accappatoio di mussola gialla macchiata; Maniche. Cintura di raso bianco con piccole rose e fermagli delle spalle. Piccolo fazzoletto rifinito con bionda. Figura 3 Il toupee vestito grande e in piccoli riccioli; chignon pianura, cadendo molto basso sul retro; due ghirlade di lamina verde intorno al toupee; e un bouquet di rose bianche sul lato sinistro. Veste di tessuto d'argento, ricamata nel motivo a conchiglia; maniche corte rifinite con pizzo; épaulettes complete di garza italiana. Tucker di pizzo largo. Corona di lamina verde intorno al collo, fissata nella parte anteriore e sulle spalle con rosette di diamanti. Fascia di riband di raso bianco, legata sul lato destro in un arco. Collana di perle festoon, con medaglione. Grandi orecchini di perle. Cathy Decker ha creato la Regency Fashion Page che cataloga i piatti di moda dal 1790 al 1820. Queste lastre includono fotografie a colori delle lastre originali e note descrittive. La sua pagina è stata raccomandata dal Canale della Storia. Ti è piaciuto questo articolo? Visita il nostro negozio di articoli da regalo e fuga nel mondo di Jane Austen per costume, motivi e altro ancora.

2 commentare

Visa
avymzlsknkm
[url=http://www.g09ea4855w30ql47b40sr3yhqfm782vos.org/]uvymzlsknkm[/url]
vymzlsknkm http://www.g09ea4855w30ql47b40sr3yhqfm782vos.org/

vymzlsknkm aprile 19, 2021

Visa
[url=http://www.gmv53jz1xnx8pw3321ue37k831k01g6fs.org/]ungvwlgpkt[/url]
ngvwlgpkt http://www.gmv53jz1xnx8pw3321ue37k831k01g6fs.org/
angvwlgpkt

ngvwlgpkt aprile 15, 2021

Lascia un commento