Ombrelloni

Deposito di Ackermann, 1813, abito da passeggio mattutino La squisita carnagione cremosa della cameriera Regency, sebbene molto lontana dalle bellezze incipriate del secolo precedente, richiedeva molte cure, se si desiderava evitare scottature o lentiggini. Basta ricordare il disprezzo delle sorelle Bingley per la carnagione "marrone" di Elizabeth Bennet, acquisita dai suoi viaggi estivi per riconoscere che il cofano e l'ombrellone erano essenziali per le attività all'aperto. Realizzati in qualsiasi cosa, dal pizzo al cotone e alla seta, potrebbero anche essere efficaci contro la pioggia leggera.
"Charlotte doveva andare [a Sanditon] ... e comprare nuovi ombrelloni, nuovi guanti e nuove spille, per le sue sorelle e se stessa alla Biblioteca ..." Sanditon; capitolo 2
La parola "parasole" (spagnolo o francese) è una combinazione di parà, che significa fermare o proteggere, e sol, che significa sole. "Parapluie" (francese) è composto in modo simile parà combinato con pluie, che significa pioggia (che a sua volta deriva da pluvia, la parola latina per pioggia). Quindi, a parasole protegge dalla luce solare mentre a parapluie scudi dalla pioggia. (Paracadute significa scudo dalle cadute.) Che l'uso dell'ombrello o del parasole, sebbene non sconosciuto, non fosse molto comune durante la prima metà del XVIII secolo, è evidente dal fatto che il generale (allora tenente colonnello) James Wolfe, scrivendo da Parigi nel 1752, parla delle persone lì che usano ombrelloni per il sole e la pioggia, e si chiede che una simile pratica non si riscontri in Inghilterra. Più o meno nello stesso periodo sembrano essere diventati di uso generale, e abbastanza rapidamente, quando le persone hanno trovato il loro valore e hanno superato la timidezza naturale di una prima presentazione. Jonas Hanway, il fondatore del Magdalen Hospital, ha il merito di essere il primo uomo che si è avventurato a osare il pubblico rimprovero e il ridicolo portandone uno abitualmente a Londra. Quando morì nel 1786, e si dice che abbia portato un ombrello per trent'anni, la data del suo primo utilizzo da parte sua potrebbe essere fissata intorno al 1750. John Macdonald riferisce che nel 1770, era solito essere salutato con l'urlo "Francese, francese! Perché non chiami un allenatore?" ogni volta che usciva con l'ombrello. Nel 1788, tuttavia, sembrano essere stati accettati: un giornale londinese pubblicizza la vendita di "Ombrelli tascabili e migliorati, su telai di acciaio, con ogni altro tipo di ombrello comune".  Le seguenti immagini dal deposito di Ackerman mostrano il fascino alla moda del parasole. Dalle numerose stampe che raffigurano il parasole nel Repository del 1809 di Ackerman, si può solo presumere che a quel punto fosse diventato non solo fisicamente necessario, ma anche alla moda. Uno sguardo più completo ai piatti di moda con ombrelloni può essere trovato su JaneAustensLondon.com: f027abf000c8ebd4b7443cb6b26f23ca Deposito di Ackermann, 1809: "Una veste vestale della migliore mussola indiana o cambric, con un bordo di pizzo o cucito intorno ai piedi, e continuava sul davanti. Uno spencer austriaco, con cappuccio carmelitico, composto di raso bianco o grigio argento, o di Rete parigina, con bordo applicato di pizzo francese o passamaneria cinese, confinato alla gola con cordino di seta e nappina. Una croce di corniola, sospesa ad una catena elastica d'oro. Orologio francese, indossato all'esterno della veste; i sigilli disposti al centro del petto, per mezzo di una spilla. Parasole corrispondente allo spencer. Scarpe e guanti di capretto color limone. " Vestito da bambino.     fig1_promenade_dress1809w fig7_promende_dress1810w

6 commentare

Visa
[url=http://www.go2k309ewow92g729v7v1s83hk2fo68cs.org/]uesrcybpvj[/url]
aesrcybpvj
esrcybpvj http://www.go2k309ewow92g729v7v1s83hk2fo68cs.org/

esrcybpvj marzo 30, 2021

trimix vs alprostadil https://alprostadildrugs.com/ injectable ed drugs

alprostadil nasal spray marzo 15, 2021

video erectile dysfunction https://erectiledysfunctionpillscvs.com/ erectile products

erectile repair marzo 14, 2021

sildenafil nz pharmacy https://eunicesildenafilcitrate.com/ viagra sildenafil

sildenafil australia buy marzo 14, 2021

who makes chloroquine phosphate
[url=https://chloroquineorigin.com/#]aralen buy[/url]
cheapest erectile disfunction drug
[url=https://besterectiledysfunctionpills.com/#]best erectile pills[/url]
hydrochoriquine
[url=https://hydroxychloroquinex.com/#]hydroxychloroquine for sale[/url]
erectile enhancement pills
[url=https://plaquenilx.com/#]plaquenil[/url]
tadacip 20mg
[url=https://tadalisxs.com/#]tadalafil 40 mg daily[/url]
zithromycin
[url=https://zithromaxes.com/#]zithromax 500[/url]

ClarkMum gennaio 24, 2021

I have just been reading the journals of Lady Nugent who was in Jamaica in 1802. She was caught in a tropical storm and had to abandon her umbrella as it collapsed. On arrival at her friends house she was completely drenched. Her friends took her clothes and were shocked to see that she seemed terribly bruised, happily the green and yellow ‘bruises’ were caused by the dye of the umbrella running down her back!

Leopard luglio 26, 2020

Lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati