Abiti da passeggio

Gli abiti da passeggio erano indossati per vedere ed essere visti. Sono spesso indicati come Abiti da passeggio, una definizione molto letterale del loro scopo. La donna alla moda Regency è stata vista passeggiare nei parchi o nei quartieri dello shopping durante la stagione londinese (primavera e inizio estate); nelle rinomate località balneari in agosto e settembre; e in campagna nelle proprie tenute o alle feste in casa durante i mesi autunnali e invernali. Gli abiti da passeggio differiscono per ogni luogo e stagione dell'anno. Poiché erano pensati per essere indossati all'aperto, il costume completo del Walking Dress includeva sempre un copricapo di qualche tipo, un indumento esterno o un involucro e guanti. Cuffie, berretti e veli venivano indossati per coprire la testa, e spesso erano il mezzo della dichiarazione di moda più frivola o frivola. Le seguenti stampe di varie riviste di moda del giorno mostrano una varietà di abiti da passeggio e dei loro accessori. Da notare i grandi pennacchi sulle cuffie e l'uso di fiori e veli artificiali. Si noti anche nei testi delle riviste di accompagnamento che cappelli e berretti a volte ottengono descrizioni più dettagliate rispetto al vestito, indicando l'importanza del copricapo. A seconda della stagione, venivano indossati vari indumenti esterni o involucri. La giacca corta spencer può essere vista spesso, così come la pelisse più lunga. Sono spesso mostrate anche variazioni del mantello e scialli drappeggiati ad arte. Si noti inoltre che, sebbene un indumento esterno possa essere visto in una varietà di colori, l'abito sotto è quasi sempre bianca.   Deposito di Ackermann, agosto 1812 "Abito Promenade" "Un semplice abito tondo in jaconot o mussola cambrica imperiale, formato in alto sul collo e rifinito sul fondo, sul davanti, sul collo e sulle maniche, con bordi completi di mussola intrecciata. Un mantello ussaro di raso bianco, decorato con mantelle profonde e antichi passamaneria e fiocchi di filo interdentale. Un cappello Lavinia di paglia di muschio fine - un cappellino di pizzo sotto, ornato da un lato con un mazzolino di fiori e legato con una fascia blu ceruleo sull'altro. Una croce rosario e braccialetti di noce coquilla . Stivale, o scarpe romane, di capretto blu. Guanti color limone; e parasole di corrispondente sarsnet fucilato, con tenda da sole a frange profonde. Siamo debitori al gusto e all'invenzione senza rivali della signora Gill, di Cork Street, per questi , come per molti altri tra i più eleganti esemplari di costume inglese che impreziosiscono quest'opera ". La Belle Assemblée, novembre 1812 "Morning Walking Dress" "Breve pelisse di lilla intenso, fucilato di bianco; schiena più ampia di quella indossata il mese scorso, e su ciascun fianco un bottone spagnolo. È fatto con un colletto fino alla gola e rifinito con una ricca pelliccia; maniche lunghe e larghe , con una pelliccia in basso a formare un polsino, piuttosto più corto davanti che dietro, e due bottoni spagnoli sono posti proprio in fondo alla pelisse davanti, che si allaccia con un passante che si incrocia l'uno con l'altro. Il petto è ornato allo stesso modo; una cintura a coste ricamate intorno alla vita e un fermaglio d'oro davanti. Una cuffia degli stessi materiali della pelisse, corona una forma di elmo, davanti molto piccola, e una corona di alloro attorno ad essa; tre bianchi le piume sono poste sul retro del cofano e cadono sul davanti; la fascia larga, come la cuffia, è appuntata liscia sotto il mento.I capelli sono portati molto bassi ai lati e un singolo ricciolo sulla fronte. guanti e stivali di capretto marrone scuro. Grande manicotto d'argento. " Deposito di Ackermann, giugno 1809 "Abiti da passeggio" "Figura in piedi - Uno spencer veneziano di raso viola, o sarsnet, con una fila di piccoli bottoni rotondi ricamati in argento, con un anello pendente per ciascuno; limitato al collo con un cordone di seta o una nappa d'argento. Cappello di castoro dello stesso colore, piuttosto piccolo, risvoltato davanti, con fondo e passante argento Abito e gonna in mussola lavorata, per calzare piedi e caviglie, slip di seta nera e guanti York tan. "Figura seduta - Sottoveste di mussola, con maniche larghe e larghe; una tunica à l'antique di crape giallo, bordata di ampio pizzo sul fondo; copricapo di seta gialla, con velo corto. Mantello viola, foderato di bianco. Guanti York tan. "Vestito da bambino - Cappotto svedese di stoffa o seta grigia, chiuso sul davanti con ornamenti d'argento; maniche corte aperte. Cappello dello stesso colore, risvoltato e passante d'argento." Acquista costumi e modelli Regency presso il nostro negozio di souvenir online! Adattato dalla collezione di Candice Hern. Candice Hern è l'autore di diversi romanzi Regency Romance e un appassionato collezionista di accessori di moda d'epoca. Il suo ultimo libro, Lady Be Bad, parte del suo popolare Allegre vedove serie, uscirà ad agosto. Visita il suo sito web per un'anteprima di questo libro e di brani tratti da altri suoi romanzi. Si possono trovare anche immagini più grandi degli abiti visti qui www.candicehern.com.

Lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati